escursioni favignana

Locazioni gommoni - Servizi turistici


Boat rental - Tourist services
Alquiler de embarcaciones - Servicios turísticos

  • noleggio gommoni

Come raggiungere Favignana

How to reach Favignana

VIA MARE

Aliscafi e catamarani da Trapani, Napoli e Marsala delle compagnie Libertylines.
Traghetto della Tirrenia, Grandi Navi Veloci e Snav da Genova, Napoli e Livorno a Palermo e da lì in auto o in pullman con la Segesta Autolinee fino a Trapani.

IN AEREO

Aeroporto Falcone Borsellino (Palermo)
Aeroporto Vincenzo Florio (Trapani)
Servizio transfer da e per Aeroporto Palermo Punta Raisi o Trapani Birgi.

IN AUTO

Da Palermo imboccare l’autostrada A29 e seguirla fino all’uscita di Trapani (A29-dir). Una volta a Trapani, seguire le indicazioni per il porto.

IN AUTOBUS

Da Palermo gli autobus della Segesta Autolinee effettuano fermata al porto di Trapani. Il viaggio dura due ore circa, le partenze sono di norma ogni ora.

IN TRENO

Dalla stazione ferroviaria di Trapani è possibile raggiungere il porto in taxi oppure a piedi, tenendo presente che la distanza è di circa 2km.

L'Arcipelago delle Isole Egadi

The archipelago of the Egadi Islands

L’arcipelago delle Egadi è composto dalle isole di Favignana, Levanzo e Marettimo e dagli isolotti di Maraone e Formica. Situate a poche miglia dalla costa trapanese, nella punta nord ovest della Sicilia, queste isole sono incastonate in acque splendide e cristalline caratterizzate da colori unici e mozzafiato. Le Egadi sono una meta ideale per coloro che desiderino trascorrere una vacanza rilassante, lasciandosi cullare dal mare incontaminato e dal lento e tranquillo ritmo della vita isolana.

Area Marina Protetta

Marine Protected Area

L'Area Marina Protetta è la più estesa riserva marina di Europa, comprende l'arcipelago delle isole Egadi formato da tre isole: Favignana, la più grande con una superficie di 33 kmq, Marettimo con superficie di 12 kmq e Levanzo con 10 kmq e alcuni isolotti e scogli quali l'isolotto di Formica con lo scoglio di Maraone e lo scoglio dei Porcelli.

La zonazione dei popolamenti vegetali nell'infralitorale e nelle tre isole maggiori é influenzata soprattutto dalla natura del substrato. La frangia dell'infralitorale é caratterizzata ovunque da Cystoseira stricta ad eccezione di alcuni biotopi a Marettimo, in cui questa é sostituita da Cystoseira mediterranea e da Cystoseira elegans.

Sono presenti inoltre, estese praterie di Posidonia oceanica che coprono la maggior parte dell'area sommersa dell'arcipelago. Notevole varietà di popolamenti animali dovuta al dinamismo delle acque, alla profondità e alla natura del substrato.

Share by: